intervallo domenicale

una poesia, buona domenica


Ci compriamo due paia di pinne e andiamo a nuotare? 
E poi una maschera, un boccaglio,
nient’altro;
e insieme andiamo a esplorare il silenzio del mare
la mano nella mano e gli occhi nel blu.
Ecco i pesci, piccoli, in branco, ma anche soli, colorati e pensosi
le alghe che ondeggiano, praterie verdi e anche nere, 
aggrappate alla sabbia e alle rocce
e, guarda, guarda, guarda!
c’è pure una stella marina, 
rosseggia sul fondo, muovendo le punte
e non ha nessuna paura.
 
Roberta Toscano, “L’essenza del mare”

Pubblicato da paola

mi chiamo paola, sono di mezza età, ho un figlio di 14 anni, mio marito non c'è più. Mi piace scrivere, ma è sempre stata una cosa per me, un po' segreta; mi sono da poco trasferita a Torino, ho cambiato città e vita e così ho anche deciso di provare ad essere quello che sono. Scrivo spesso in prima persona perché non sono (ancora) capace di fare altrimenti, ma non tutto è stato vissuto da me così come è stato scritto. Dentro non ci sono solo io, ma la vita e le persone che ho attraversato. Ci sono i miei pensieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: